Mohnkekse – Frollini ai semi di papavero

[English version]

I semi di papavero sono un altro ingrediente che ho iniziato a usare solo quando mi sono trasferita in Germania. Il mio dessert preferito con questi semini è la Mohnkuchen (torta con i semi di papavero), ma devo ancora perfezionare la ricetta prima di scriverla sul blog. Oggi vi presento dei frollini facili e veloci da fare con i semi di papavero: ci vogliono davvero pochi minuti per prepararli e richiedono solo un quarto d’ora di cottura in forno!

Mohnkekse – Poppy seed cookies

Vi serviranno:

60 g semi di papavero
145 g margarina
75 g zucchero
170 g farina
20 g amido di mais
5 g lievito per dolci

Prima di tutto, sciacquate i semi di papavero sotto l’acqua fredda. Se non avete un colino con le maglie abbastanza sottili, potete usare un colino normale mettendoci sopra un panno pulito che farà da filtro.

Mettete la margarina e lo zucchero in una terrina e lavoratela finchè non si ammorbidisce. Quindi aggiungete farina, amido di mais, lievito e i semi di papavero. Lavorate l’impasto finchè non ottenete una pastafrolla liscia. Se necessario, aggiungete poca acqua fredda (non dovrebbe essere necessario, perchè i semi di papavero sciacquati portano con sè un po’ di acqua).

Lasciate riposare la pastafrolla in frigorifero per 10 minuti. Nel frattempo, riscaldate il forno a 180°C.

Fate delle piccole palline di pastafrolla con le mani e schiacciatele sulla placca da forno per fare i biscotti.

Cuocete in forno per 15 minuti a 180°C (i bordi dei biscotti dovrebbero diventare dorati).

Advertisement

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s